Documentazione da presentare

Documento di identità di entrambi gli sposi

Costi

Per le pubblicazioni 1 marca da bollo da € 16,00 (se gli sposi sono residenti nello stesso Comune) oppure 2 marche da bollo da € 16,00 (se gli sposi sono residenti in Comuni diversi). Le tariffe previste per la celebrazione variano a seconda della sede scelta.

Tempi

Le pubblicazioni vengono effettuate entro 15 giorni dalla data di acquisizione dei documenti

Informazioni

Pubblicazioni e documentazione

Gli devono recarsi all'Ufficio Servizi Demografici per richiedere le pubblicazioni di matrimonio. La pubblicazione non può essere effettuata prima di 6 mesi dalla data presunta del matrimonio. Per il matrimonio religioso, gli sposi devono presentare la richiesta di pubblicazione del Parroco.

Il giorno della pubblicazione è necessaria la presenza dei due sposi, muniti di documento d'identità. Sono necessari per entrambi gli sposi: copia integrale dell’atto di nascita, il certificato cumulativo di stato libero, residenza e cittadinanza che vengono richiesti direttamente dall’ufficio. Dovrà essere consegnata inoltre una marca da bollo da € 16,00 se gli sposi sono residenti nello stesso Comune oppure 2 marche da bollo da € 16,00 se gli sposi sono residenti in Comuni diversi. Per il matrimonio con rito concordatorio, oltre ai documenti richiesti per il matrimonio civile, è necessario presentare anche la richiesta di pubblicazioni del parroco competente, al quale gli sposi dovranno rivolgersi prima di presentarsi in Comune.

Per chi è già stato sposato, le copie integrali dell’atto di matrimonio o di morte, rilasciate dai Comuni in cui è stato celebrato il matrimonio o dove è deceduto il primo coniuge, vengono richiesti direttamente dall’ufficio.

Se gli sposi sono genitori di figli naturali, devono darne comunicazione all'Ufficio Servizi Demografici per la richiesta della copia integrale dell'atto di nascita al fine della legittimazione.

Il regime della comunione dei beni è per legge automatico. La scelta del regime di separazione dei beni, per i matrimoni civili, va fatta all’Ufficiale di Stato Civile. Per la separazione dei beni, dopo il matrimonio sia civile che religioso, occorre un atto stipulato davanti ad un notaio.

La pubblicazione viene pubblicata all'albo pretorio online per otto giorni consecutivi ed il certificato di avvenuta pubblicazione viene rilasciato dopo tre giorni dal termine della pubblicazione.

Normativa di riferimento

D.P.R. 396/2000

Riferimenti e contatti

Ufficio
Servizi Demografici
Referente
Simonetta Mannelli - Cristina Di Nasso
Responsabile
Rocco Cassano
Indirizzo
Piazza Matteotti n. 39 Tavarnelle Val di Pesa
Tel
055 8050823 - 055 8050847
Fax
055 8076657
E-mail
s.mannelli@comune.tavarnelle-val-di-pesa.fi.it - c.dinasso@comune.tavarnelle-val-di-pesa.fi.it
Orario di apertura
Da lunedì a venerdì 8.30 - 11.30, martedì - giovedì anche 15.30 - 18.00

FEEDBACK

 

Aiutaci a migliorare!

La tua opinione è molto importante! Se vuoi puoi lasciare un commento alla scheda che stai consultando per aiutarci a migliorare il contenuto delle informazioni. Clicca sul pulsante "Lascia feedback" sotto questo messaggio. Grazie!

 

Lascia il tuo feedback

I campo con * sono obbligatori.

Valutazione *